Emiliano Citi: Consulente e Formatore nel Settore Ristorazione

Se sei capitato in questa pagina probabilmente sei un ristoratore che cerca nuovi modi per aumentare il fatturato e migliorare i guadagni, oppure sei solo incuriosito e vuoi scoprire qualcosa di nuovo. Beh, sappi che sei nel posto giusto.

Qualsiasi sia il motivo che ti ha portato ad approdare su questa pagina voglio sfruttare al meglio questa preziosa occasione per presentarmi.

Eviterò di annoiarti con il solito ”Chi Sono”, dove si presenta il proprio curriculum professionale ma proverò a parlarti un poco di me.

Mi chiamo Emiliano Citi e svolgo l’attività di consulente e formatore nel settore della ristorazione.

Ho iniziato a lavorare da poco più che adolescente come cameriere negli American Bar della Versilia, per poi proseguire sulle navi da crociera facendo molta esperienza all’estero e in Italia.

Mi sono appassionato subito per questo settore al punto da invogliarmi a sfruttare tutte le opportunità che mi si presentavano per acquisire maggiori competenze, operative e tecniche, per arrivare a ricoprire il ruolo di Food & Beverage Manager, dirigendo importanti attività ristorative. Tra questi: Milan Marriot Hotel, Emporio Armani Caffè e Gruppo Planetaria Hotels.

Il ruolo attivo di Consigliere Nazionale Direttivo alla UIR (Unione Italiana Ristoratori), per quasi 5 anni, l’ho affrontato grazie alla mia conoscenza ed esperienza sul campo, proprio quando ero Direttore e Food & Beverage Manager del Gruppo Planetaria Hotels (Enterprise Hotel Milano, Grand Hotel Savoia Genova, Hotel Continetal Genova, Hotel Pulitzer Roma, Ville sull’Arno Firenze, Villa Appiani Trezzo sull’Adda, Chateau Monfot Milano). Esperienza che è accresciuta e consolidata durante questo periodo.

All’AIFBM (Associazione Italiana Food & Beverage Manager) ho preso parte attiva come associato fondatore e ne sono stato vice-presidente dal 2012 al 2015.

Sono stato, e sono tutt’ora, docente delle più grandi strutture di formazione italiane:

  • ALMA” è la Scuola Internazionale di Cucina di Colorno, qui sono stato docente dal 2013 al 2017. Ho insegnato Food Cost, Gestione del Magazzino e Controllo di Gestione a quelli che sarebbero stati i futuri chef. Insomma i numeri della ristorazione.
  • Per “IHMA” (International Hospitality Management Academy) ho insegnato, in qualità di Food & Beverage Manager esperto, Controllo di Gestione e Food Cost.
  • Per HMA (Hospitality Meeting AIFBM) a tutt’oggi sono relatore dal 2013
  • Formatore per il Gruppo Ristoratori di Bassano del Grappa
  • Dal 2016 sono docente alla “Scuola Italiana per il Turismo” dove insegno la creazione di nuovi format e nuove tendenze per la ristorazione del futuro, la gestione del Menu, il Food Cost e il Controllo di Gestione.
  • Nel portale del settore alberghiero “Job in Tourism” sono formatore e relatore da quasi 8 anni per diversi seminari sul breakfast e sul beverage.
  • Sono tutt’ora formatore di “ADAVA” (Associazione Albergatori Val d’Aosta) che conta al suo attivo oltre 500 albergatori e con i quali faccio formazione legata al mondo della ristorazione.
  • Sono stato formatore e relatore per l’Associazione Albergatori di Jesolo dal 2016 al 2017
  • Formatore per Federalberghi Costa Apuana nel 2016
  • Relatore Tirreno Ct nel 2018
  • Relatore Riva Expo Fiera nel 2017 e 2018
  • Relatore e formatore per il Consorzio Tutela Vini Colli Iberici di Vicenza
  • Nel 2013 sono stato relatore per “I.I.R.” (Istituto Internazionale di Ricerca)
  • Più volte relatore all’Hospitality Day (2014 -2016-2017-2018)
  • Per “Delifrance” ho fatto il formatore per 8 tappe in giro per l’Italia in cui si parlava di Breakfast organizzati da “Tutto Press” editore di “Locali Top”
  • Per “Best Western” ho effettuato formazione legata alla ristorazione nel 2016
  • Attualmente alla “SCIAKY Europe Management School Milano” sono docente nel corso di Food & Beverage Management.

Al mio attivo ho anche il premio di “Miglior Food & Beverage Manager dell’anno 2013”. Ambitissimo premio ottenuto esclusivamente dalle recensioni di clienti di tutto il mondo.

Per quasi 4 anni ho lavorato come consulente in “Teamwork srl”, ci ero arrivato nel 2015 lasciando il posto fisso con “UNA Hotel”.

Lavorare tutti i giorni nella stessa azienda stava limitando il mio desiderio di mettermi in gioco e di confrontarmi con nuovi progetti.

Scegliere di lavorare come consulente mi ha permesso di mettere a disposizione le mie competenze per formare e informare gli imprenditori e le aziende sul mondo e gli strumenti della ristorazione.

Ho pensato ad un nuovo modo di “Guadagnare in Ristorazione” allo scopo di andare oltre la credenza che avere un ristorante sia solo “cucinare piatti e servirli”, di ampliare questo concetto sviluppando le potenzialità a disposizione del ristoratore per generare un maggior fatturato e aumentare la reputazione della propria attività.

Perché ho fatto un Blog?

In Italia molto spesso i ristoratori o i proprietari di locali e bar, non hanno tutte le conoscenze e le tecniche per diventare imprenditori e fare impresa.

Ho fatto molti errori nella mia carriera e spesso erano dovuti per la non conoscenza di nuovi strumenti o per una poca attenzione alle attività di marketing,

Errori che mi hanno fatto capire che lo studio e un aggiornamento continuo è necessario.

Lo scopo di questo blog è informare i ristoratori su nuovi modi e strumenti per affrontare un mercato sempre più competitivo e in continua evoluzione.

Parlerò del mondo della ristorazione e cercherò di spiegarti cosa è meglio fare e cosa non fare, affrontando le cose nel modo più semplice possibile.

Io parlo la tua stessa lingua.

Il mio unico obiettivo e quello del mio gruppo di lavoro è quello di aiutarti a superare le criticità e a darti indicazioni utili per vendere di più e aumentare il fatturato.

Adesso che hai letto tutto sai che hai due scelte:

puoi decidere di stare dove stai e continuare il tuo lavoro come sai farlo sperando che un giorno tutto migliori…

…oppure puoi decidere di fare qualcosa veramente prendendo in mano le redini del tuo locale.

Se deciderai per la seconda via allora resta in zona che ho tante cose da dirti e regalarti per migliorare il tuo locale.